Quelli che udirono si stupirono

..Ovunque hai scritto lettere:
fà che sappia leggere la tua firma dolce
nell’erba dell’aiuola pettinata,
la tua firma forte nell’acqua del mare agitata.
Hai lasciato le tue impronte digitali:
fà che sappia vederle nei puntini delle coccinelle
nel brillio delle stelle.
..insegnami a fermarmi:
l’anima vive di pause;
insegnami a tacere:
solo nel silenzio si può capire
ciò che è stato concepito in silenzio..

E penso a te. E mi manchi.
Maria Rosaria

Lascia un commento