KNOCKIN’ ON HEAVEN’S DOOR

La mia tesi di laurea sarà su Bob Dylan. Ovviamente, mi ritrovo ad analizzare i suoi testi, capolavori musicali e letterari. Uno tra tutti, Knockin’ on Heaven’s door. Ed è inevitabile che il pensiero vada a Umberto e a tutti i momenti di cui questo pezzo è stato la colonna sonora. L’abbiamo suonata centinaia di volte, svuotandola, come è normale, del suo significato originale. Quei quattro accordi, che persino io ho imparato a fare, ci hanno accompagnato per molti anni…E quando qualche giorno fa io, Silvestro e Josè ci siamo ritrovati di nuovo a suonarla, ho pensato che Umberto a quella porta non abbia nemmeno avuto bisogno di bussare…
Teresa

Lascia un commento