E’ per te

E’ per te
questo bacio nel vento,
te lo manderò lì
con almeno altri cento

Puoi prendere per la coda una cometa
e girando per l’universo te ne vai,
puoi raggiungere, forse adesso, la tua meta,
quel mondo diverso che non trovavi mai.
Solo che
non doveva andar così,
solo che
tutti ora siamo un po’ più soli qui.
E’ per te
questo fiore che ho scelto,
te lo lascerò lì
sotto un cielo coperto.

Non mi stancherò mai di dirtelo,
io non ti dimentico.
Qualsiasi cosa succeda, io non ti dimenticherò.

Maria Rosaria

Lascia un commento