Papi

Sono passati tre anni da quando ti sei addormentato.
Non passa giorno senza pensarti, senza rimproverarti un pò.
Senza rimproverarti un pò per ciò che hai fatto o non fatto,
per ciò che hai detto o non detto….
Però mi manchi tanto.
Ciao papà

Maria Rosaria

Una risposta a “Papi”

Lascia un commento