Il Maestro

Perduto amor perduto amor
so che mai più ti rivedrò
Perduto amor perduto amor
ma sempre a te io penserò.
Così per un capriccio del destino
un grande amor vi lascia e va…
……
E guarirai da tutte le malattie,
perché sei un essere speciale,
ed io, avrò cura di te.
Ti porterò soprattutto il silenzio e la pazienza.
Percorreremo assieme le vie che portano all’essenza.
I profumi d’amore inebrieranno i nostri corpi,
la bonaccia d’agosto non calmerà i nostri sensi.
Tesserò i tuoi capelli come trame di un canto.
E guarirai da tutte le malattie,
perché sei un essere speciale,
ed io, avrò cura di te.
Ti porterò soprattutto il silenzio e la pazienza.
Percorreremo assieme le vie che portano all’essenza.
I profumi d’amore inebrieranno i nostri corpi,
la bonaccia d’agosto non calmerà i nostri sensi.
Tesserò i tuoi capelli come trame di un canto.

Ogni volta che ascolto il Maestro,
non posso non pensare a te con più forza.
Lo conosco ed amo di piu’ grazie a te.
Ma le correnti gravitazionali non ho saputo superarle,
e tu sei andato via…

Maria Rosaria

Che cosa resterà di me

…Che cosa resterà di me? Del transito terrestre?
Di tutte le impressioni che ho avuto in questa vita?…
[Franco Battiato – Mesopotamia]
Ed anche per questo, grazie.

Maria Rosaria

La Sua Figura

L’estate appassisce silenziosa
Foglie dorate gocciolano giù
Apro le braccia al suo declinare stanco
E lascia la tua luce in me.
Stelle cadenti incrociano i pensieri
I desideri scivolano giù
Mettimi come segno sul tuo cuore
Ho bisogno di te
Sai che la sofferenza d’amore non si cura
Se non con la presenza della sua figura
Baciami con la bocca dell’amore
Raccoglimi dalla terra come un fiore
Come un bambino stanco ora voglio riposare
E lascio la mia vita a te
Tu mi conosci non puoi dubitare
Fra mille affanni non sono andata via
Rimani qui al mio fianco sfiorandomi la mano
E lascio la mia vita a te
Sai che la sofferenza d’amore non si cura
Se non con la presenza della sua figura
Musica silenziosa è l’aurora
Solitudine che ristora e che innamora
Come un bambino stanco ora voglio riposare
E lascio la mia vita a te
Mi manca la presenza della sua figura.

Giuni Russo e Franco Battiato

Un Oceano di Silenzio

Un Oceano di Silenzio scorre lento
senza centro né principio
cosa avrei visto del mondo
senza questa luce che illumina
i miei pensieri neri.
Quanta pace trova l’anima dentro
scorre lento il tempo di altre leggi
di un’altra dimensione
e scendo dentro un Oceano di Silenzio
sempre in calma.

[Il Silenzio & lo Spirito – Eugenio Finardi – 2003]

92 giorni. Tre mesi. Brancolando nel buio. In silenzio.

Maria Rosaria

Come un sigillo

Ponimi come un sigillo sul tuo cuore
così resterò impresso in te per sempre.

Ponimi come un sigillo sul tuo cuore
come un sigillo sulle tue braccia.

Pronuncio il tuo nome contro ogni sventura.

Ponimi come un sigillo sul tuo cuore
come un sigillo sulle tue braccia.

Perché quando sarò in esilio
e al buio resterò nelle notti oscure
inconsapevole del divenire.
[Battiato – Sgalambro  – Fleurs3 1999]

Sono due. Due lunghi, dolorosi, interminabili mesi.
Come, quando passerà questa vita?

Maria Rosaria

Tutto l’universo obbedisce all’amore

“Rara la vita in due fatta di lievi gesti
e affetti di giornata, consistenti o no,
bisogna muoversi come ospiti pieni di premure
con delicata attenzione per non disturbare…

ed è in certi sguardi
che si vede l’infinito

ed è in certi sguardi
che s’intravede l’infinito

Tutto l’universo obbedisce all’amore,
come puoi tenere nascosto un amore.
Ed è così
che ci trattiene nelle sue catene
tutto l’universo obbedisce all’amore”

Amore non male la nuova canzone di Battiato, ti sarebbe piaciuta.
Come ti avevo promesso, il giorno 14 novembre ho preso l’album Fleurs 2.

Maria Rosaria