Umberto

Umberto Pastore nasce il 2 febbraio 1974 a Solofra (AV).

Primo di tre figli, Umberto ha sempre vissuto a Montoro Superiore (AV).
Si diploma nel 1993 al liceo Scientifico “V. De Caprariis” di Atripalda, quindi decide di intraprendere gli studi in chimica. Completa il percorso universitario nel 2002, conseguendo la laurea quinquennale in chimica.

Dopo gli studi, Umberto frequenta un master a Roma, dove approfondisce ulteriormente le già notevoli competenze nel settore. Comincia quindi la collaborazione lavorativa con diversi laboratori di analisi chimiche in Campania, ultimo dei quali, cronologicamente, un laboratorio in provincia di Avellino.

Nel 2004 conosce Maria Rosaria, con la quale si fidanza nel corso del 2007.

Nella notte fra il 14 ed il 15 maggio 2008, percorrendo l’autostrada Salerno – Reggio Calabria, si scontra con una mucca che pascola sull’autostrada. L’impatto è violentissimo e le sue condizioni appaiono immediatamente gravissime.

Umberto combatte cinque lunghi mesi nella sala di rianimazione dell’ospedale di Salerno. Il 15 ottobre 2008 viene trasferito presso la fondazione “Don Gnocchi” di Sant’Angelo dei Lombardi (AV), dove dovrebbe cominciare il percorso di risveglio dal coma.

Quattro giorni dopo il trasferimento, Umberto non regge ad un arresto cardiaco.

Muore a 34 anni, lasciando nel dolore chi gli ha voluto bene.

Una risposta a “Umberto”

Lascia un commento